Graziella Durante

Dottore di ricerca in Etica e Filosofia politico-giuridica. È autrice di diversi saggi di giurisprudenza dei corpi: Lavorare la vita. Strategie di conciliazione e tentazioni di infedeltà nel mondo del lavoro femminile, in La doppia vita delle donne. Aspirazioni, etica e sviluppo (Donzelli, 2008); The Malincholy of Social Life. The Power of Loss in J. Butler, in Humana.mente Journal of Philosophical Studies, 2010; L’artificio incarnato della vita giuridica, in M. Iacub, Dal buco della serratura. Una storia del pudore pubblico dal XIX al XXI secolo (Dedalo, 2010) Ha tradotto e curato: Gli sguardi dell’illuminista, Dedalo, 2009; C. Laval, Marx combattente, (Manifestolibri, 2014), F. Jullien, Sull’efficacia. Cina e Occidente a confronto (Il Sole 24 Ore, 2008). Attualmente collabora come editor con diverse case editrici tra cui Mondadori, Cairo, Laterza e come giornalista con Il Manifesto, Limes, Il Fatto quotidiano, Critica Liberale, Pagina99.

Archivio

Articoli

Newsletter

Per essere sempre aggiornato iscriviti alla nostra newsletter

al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlg 196/03