Francesco Brancaccio

Ricercatore autonomo. Ha conseguito il dottorato in Teoria dello Stato e Istituzioni politiche comparate presso La Sapienza, Università di Roma. I suoi principali campi di ricerca sono la teoria del potere costituente, tra diritto e politica, il federalismo oltre lo Stato, l’istituzionalismo giuridico, i commons, il diritto alla città. Ha curato i volumi Weimar e il problema politico-costituzionale italiano (Giuffrè 2012, con F. Lanchester) e Fare Spazio. Pratiche del comune e diritto alla città (Mimesi 2015, con altri autori). Attivista di Esc e di DecideRoma.

Archivio

Articoli

Newsletter

Per essere sempre aggiornato iscriviti alla nostra newsletter

al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlg 196/03