L'Ouverture

Santino Drago, Asilo politico (2013), MAAM Museo dell'Altro e dell'Altrove - Foto di Giorgio Benni
Santino Drago, Asilo politico (2013), MAAM Museo dell'Altro e dell'Altrove - Foto di Giorgio Benni.

Una collana di perle, ovvero una serie di letture estive dai libri della nostra collana pubblicata da DeriveApprodi. Filosofia, arte, politica. Sguardi non addomesticati per decolonizzare l’inconscio, percezioni critiche a partire dall’anima messa al lavoro. Intelligenze in lotta per far retrocedere l’infelicità.

Catalogo-MAAM-1-037
Nhandan Chirco (in collaborazione con Branko Popovic + Igor Lecic), Il Rimmel dell'Europa cola sui baveri / Et l'Europe alors (2014), MAAM - Museo dell'Altro e dell'Altrove.

Natura o cultura? Il conflitto dei moderni ce lo troviamo in vigna. Come dispone i nostri sensi quel bagaglio di lingue e saperi, conoscenze tecniche e identità sociali con il quale ci apprestiamo a fare un’esperienza sensibile? Quella dell’assaggio di un vino, ad esempio. Come e perché parlare di un piacere intimamente singolare, eppure ripetibile nella sua variante uguaglianza, che >…

bosch-bosch-group-balint-szombathy-lenin-in-budapest-1972-marinko-sudac-collection-2
Bosch + Bosch Group (Bálint Szombathy), Lenin in Budapest, 1972, Marinko Sudac Collection.

L’industria Biennale Come è possibile affermare ancora domini separati là dove l’economia dell’informazione produce una coincidenza immediata tra struttura e sovrastruttura, tra lavoro e società, tra industria e creatività  L’identificazione, se ancora fosse possibile, di una «esteriorità» sociologica dell’arte ai rapporti capitalistici di produzione potrebbe riabilitare una categoria modernista qual >…

Una assolata, e poi notturna, sempre convulsa, sorridente, affollata, singolare giornata romana, di tarda primavera, nel cuore antico di Roma. Ecco Maria per Roma, lungometraggio uscito in questi giorni, purtroppo in pochissime sale, e titolo che evoca il detto romano «va’ carcanno Maria pe’ Roma», perdendo oziosamente tempo all’improbabile ricerca >…

le sudate carte

I libri dell’OperaViva

Il sofista nero. Muhammad Alì oratore e pugile

di Marco Mazzeo

Muhammad Ali (all’anagrafe Cassius Clay) non è solo il più grande peso massimo di tutti i tempi: è la fotografia del mondo contemporaneo e delle sue ambivalenze.

New Men's Land. Storia e destino della Jungle di Calais

di Gian Maria Tosatti

Questo libro racconta la storia della prima città fondata nel XXI secolo: la Jungle di Calais. Una città nata all’inizio degli anni Duemila e distrutta nel 2016, perché al centro di una guerra tra un’Europa delle nazioni che lotta per non morire e una nuova idea di mondo ancora troppo giovane per riuscire a difendersi.

Carla Lonzi. Un'arte della vita

di Giovanna Zapperi

La radicale creatività della vita e degli scritti di Carla Lonzi trovano in questo libro una sintesi biografica e analitica compiuta, grazie alla minuziosa e fertile ricerca della storica dell’arte e femminista Giovanna Zapperi, la quale di quel «gesto creativo all’altezza della vita» è in tutto e per tutto un’erede.

Newsletter

Per essere sempre aggiornato iscriviti alla nostra newsletter

al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlg 196/03